Ramada Encore Bo

Scoprire Bologna

Il Ramada Encore propone alcuni pacchetti e iniziative per passare un week end in relax e divertimento. Ecco cosa si può fare a Bologna:

CAMERA CON VISITA:

pernottamento con prima colazione e visita guidata del centro storico di Bologna. Le visite si svolgono tutti i sabati alle ore 15.30 e tutte le domeniche alle ore 10.30 con partenza dall’Ufficio Bologna Incoming situato all’interno dell’Emporio della Cultura in Piazza Maggiore 1/e. Le visite guidate sono svolte da Guide Turistiche professionali abilitate all’esercizio della professione, si svolgono in italiano e in inglese, a piedi, e durano circa 2 ore.

L’itinerario prevede i seguenti punti di interesse: Piazza Maggiore - Fontana del Nettuno - Palazzo Re Enzo - Palazzo d'Accursio - Basilica di S. Petronio - Archiginnasio - Abbazia S. Stefano - Palazzo della Mercanzia - Due Torri.

CITY RED BUS – BUS TURISTICO DI BOLOGNA:

visita della città di Bologna sui moderni autobus aperti. Il servizio, è attivo tutti i giorni, a bordo troverete personale qualificato e audioguida in 8 lingue. I Biglietti, di tipologia Stop & Go, hanno validità giornaliera e si possono acquistare direttamente a bordo. Partenza dal capolinea di Viale Pietramellara 63/A, di fronte alla Stazione Centrale di Bologna. Per info tel. 0039 051 6335093.

GIUNGLA METROPOLITANA - AVVENTURE IN CITTA'

Una "spedizione speleologica" lungo il percorso sotterraneo del torrente Aposa e una discesa in gommone lungo il canale delle Moline in pieno centro storico. Per info e prenotazioni Bologna Incoming tel. 0039 051 6335093.

BOLOGNA IN UN GIORNO D'ESTATE

Tour guidato di intera giornata presso i luoghi che hanno dato i natali a Guglielmo Marconi. Per info e prenotazioni Bologna Incoming tel. 0039 051 6335093.

BOLOGNA GREEN -  PARCHI

Giardini Margherita.

E' il principale parco di Bologna. Grazie ai suoi viali alberati, al boschetto di querce e al laghetto, ospita da più di un secolo il tradizionale passeggio dei bolognesi.

Ingressi: Via Santa Chiara, Porta Castiglione. Orario: aprile-settembre: 6-24, ottobre-marzo: 7-18.

Parco Montagnola.

Situato nel quartiere San Vitale, è il parco più antico di Bologna. La sua apertura al pubblico risale al 1662 ma la monumentale scala d'ingresso è dell' Ottocento. Piazza VIII Agosto.
Ingressi: Via Irnerio, Via Indipendenza. Orario: aprile-settembre: 7-24, ottobre-marzo: 7-19.

Giardino di Villa delle Rose.

E' un'area verde sull'altura del Monte Franco, vicino al Colle della Guardia. All'interno si trova Villa delle Rose, settecentesca residenza estiva.

Ingresso: Via Saragozza, 228/230. Orario: mar-dom: 15.00-19.00.

Parco Cavaioni.

E' uno dei più estesi parchi collinari di Bologna. Vi sono zone a bosco, a prato e terreni coltivati, oltre ad un laghetto con molti animali.
Ingressi: Via di Casaglia, Via S. Mamolo, Via dei Colli. Orario: aprile-settembre: 6-24, ottobre-marzo: 7-18.

Orto Botanico.

Vi si trovano piante di diversi tipi, dalle medicinali alle spezie esotiche. Di particolare interesse è l'ecosistema del bosco e la serra di piante tropicali.

Ingresso: Via Irnerio, 42. Orario: lu-ve: 8-15; sabato: 8-12.

BOLOGNA SACRA – CHIESE

Basilica di S. Petronio.

E' la terza chiesa più grande del mondo. Piazza Maggiore.
Orario: inverno: 7.30-13.00, 14.30-18.00 estate: 7.30-13.30, 14.30-18.30.

Chiese di S. Stefano (Le Sette Chiese).

Noto anche come "Le Sette Chiese", è il sancta sanctorum di Bologna, detta anche la Santa Gerusalemme Europea. Piazza S. Stefano. Tel: 051 223256. Orario: 9-13; 15.30-17.30.

Santuario di S. Luca.

Il Santuario sul Monte della Guardia è un antico luogo di culto che custodisce l'icona bizantina, il dipinto della Madonna che si pensa realizzato da Luca Evangelista. Via San Luca, 36.
Orario: 7-12.30; 14.30-17 (nov-feb), 14.30-18 (mar,ott), 14.30-19 (apr-sett); festivi: orario continuato.

Cattedrale di S. Pietro.

Sede arcivescovile e centro spirituale di Bologna. Via Dell'Indipendenza, 7.
Tel: 051 222112 Orario: 7.00-12.30, 15.30-19.30.

Chiesa di S. Domenico.

Risale al 1221 la chiesa voluta da San Domenico che, insieme al convento annesso, costituisce uno dei complessi più importanti della città. Piazza S. Domenico, 13.
Tel: 051 237017. Orario: lu-ve: 7.30-13, 15.30-20; sabato:7.30-13 15.30-19.30 festivi:8-13,15.30-19.30.

Chiesa di S. Francesco.

Costruita nel XIII sec., è il primo esempio di gotico francese in Italia. Piazza San Francesco.
Tel: 051 221762; 051 263495. Orario: 6.30-12, 15-19.

Chiesa di S. Giacomo Maggiore.

Eretta nel 1267 ad opera dei frati agostiniani. Piazza Rossigni. Tel: 051 225970. Orario:6.30-12, 15-18.

Chiesa di S. Maria della Vita.

E' la chiesa del primo ospedale di Bologna, fondato nel 1260. Via Clavature, 10.
Tel:  051 236245, 051 224002. Orario: inverno: lu-sa:7.30-18; festivi: 16-18; estate: 8-12.30, 16.30-18.30; festivi: 16.30-18.

Chiesa di S. Vitale e Agricola.

Dedicata ai protomartiri Vitale e Agricola, la chiesa risale al Mille. Via S. Vitale, 48.
Tel: 051  220570. Orario: lu-ve: 8.30-13.45; sabato: 8.30-12.45.

Chiesa di Santa Maria dei Servi.

Costruita tra il quattordicesimo e sedicesimo secolo, in questa chiesa gotica si può notare uno splendido quadriportico. In essa sono presenti numerose opere importanti, inclusa la Madonna con il bambino di Cimabue. Strada Maggiore, 43. Tel: 051 226807.

MONUMENTI

Le Due Torri

Torre degli Asinelli.

Simbolo della 'Turrita Bologna' è stata fatta erigere dalla famiglia Asinelli nel XII sec. Con la sua altezza di 97.20 metri offre una vista spettacolare sulla città e sui colli circostanti sino al Mar Adriatico.
Piazza di Porta Ravegnana. Orario: 9-18 (invernale); 9-17 (estivo)

Torre Garisenda.

Particolare per la sua accentuata inclinazione, in origine misurava 60 metri; nel 1351 fu ribassata sino agli attuali 48 metri per timore che la sua pendenza. Non visitabile all'interno.

L'Archiginnasio

La Biblioteca.

L'Archiginnasio, eretto nel XVI sec. come sede dell'Università, dal 1838 ospita la Biblioteca Civica. Piazza Galvani, 10. Orario: lu-ve: 8.30-13.45; sabato: 8.30-12.45.

Il Teatro Anatomico.

Situato all'interno del Palazzo Dell'Archiginnasio, il Teatro Anatomico era un salone destinato alle lezioni di anatomia. Piazza Galvani, 10. Orario: lu-sa: 9-13

Palazzo d'Accursio

Palazzo Comunale.

Ospita il Museo Morandi e le Collezioni comunali d'arte. Piazza Maggiore, 6.
Orario: informazioni ai numeri 051 203111 / 203040.

Ex Sala Borsa.

E' la sede di una vasta biblioteca multimediale all'interno del palazzo d'Accursio. Dal pavimento di vetro si possono ammirare i resti degli insediamenti villanoviani del VII sec., della Felsina etrusca e dell'antica Bononia. Piazza Nettuno. Orario: lunedì: 14.30-21.30; ma-ve: 9-21.30; sabato: 9-19.

Fontana del Nettuno.

La fontana del Nettuno è una fontana monumentale che, per via delle sue dimensioni, viene chiamata dai bolognesi "il Gigante" (al Zigànt in dialetto bolognese). La statua fu promossa dal Cardinale Legato di Bologna Carlo Borromeo, essa avrebbe voluto simboleggiare il felice governo del neo eletto papa, e zio materno di Borromeo, Pio IV. Piazza Nettuno.

Palazzo Re Enzo e del Podestà.

Il Palazzo venne costruito nel 1245 come ampliamento degli edifici comunali del Palazzo del Podestà e per questo chiamato Palatium Novum ma le sue vicende storiche l'hanno da sempre legato a Re Enzo. Piazza Maggiore.

Collegio di Spagna.

Fondato dall'arcivescovo di Toledo nel 1365, la struttura ha lo scopo di ospitare gli studenti spagnoli a Bologna. All'interno si trovano la chiesa gotica di S. Clemente e un chiostro con loggia a due piani.
Via Collegio di Spagna, 4. Orario: su appuntamento - Tel. 051 330408.

Palazzo dei Notai.

Antica sede della Società dei Notai, è composto da due edifici: il più antico, che affaccia su San Petronio, è del 1287, mentre la parte destra fu costruita nel 1442. Via Pignattari, 1. Orario: lu, me, ve: 9-14; ma, gio: 15-18.

Palazzo Pepoli Vecchio e Pepoli Campogrande.

Eretti uno di fronte all'altro, il primo è testimonianza dell'architettura gotica e militaresca in uso nella prima metà del XIV sec.; il secondo illustra l'eleganza decorativa del XVII sec. grazie ai suoi ampi saloni riccamente affrescati. Via Castiglione, 7. Orario: venerdì: 15-19; sa-do: 9-19.

Palazzo Poggi (Università).

Eretto nel 1549, dal 1802 è sede dell'Università di Bologna. Le sale affrescate ne fanno uno degli esempi più significativi di architettura privata settecentesca, mentre l'Aula Carducci commemora il luogo in cui il poeta Giosuè Carducci tenne per 43 anni le sue lezioni. Via Zamboni, 33. Orario: lu-sa: 8-20.

Tombe dei glossatori.

 Simbolo dell'importanza che Bologna ha sempre attribuito alla cultura, le arche marmoree rivestite di terrecotte maiolicate sono dedicate ai primi maestri dell'ateneo bolognese e risalgono alla fine del Duecento. Piazza Malpighi, 9.

Ultima modifica il Martedì, 29 Luglio 2014 14:39

Visite: 960

Scopri Bologna

Il Ramada Encore propone alcuni pacchetti e iniziative per passare un week end in relax e divertimento. Ecco cosa si può fare a Bologna:

 

CAMERA CON VISITA:

pernottamento con prima colazione e visita guidata del centro storico di Bologna. Le visite si svolgono tutti i sabati alle ore 15.30 e tutte le domeniche alle ore 10.30 con partenza dall’Ufficio Bologna Incoming situato all’interno dell’Emporio della Cultura in Piazza Maggiore 1/e. Le visite guidate sono svolte da Guide Turistiche professionali abilitate all’esercizio della professione, si svolgono in italiano e in inglese, a piedi, e durano circa 2 ore.

L’itinerario prevede i seguenti punti di interesse: Piazza Maggiore - Fontana del Nettuno - Palazzo Re Enzo - Palazzo d'Accursio - Basilica di S. Petronio - Archiginnasio - Abbazia S. Stefano - Palazzo della Mercanzia - Due Torri.

 

CITY RED BUS – BUS TURISTICO DI BOLOGNA:

visita della città di Bologna sui moderni autobus aperti. Il servizio, è attivo tutti i giorni, a bordo troverete personale qualificato e audioguida in 8 lingue. I Biglietti, di tipologia Stop & Go, hanno validità giornaliera e si possono acquistare direttamente a bordo. Partenza dal capolinea di Viale Pietramellara 63/A, di fronte alla Stazione Centrale di Bologna. Per info tel. 0039 051 6335093.

 

GIUNGLA METROPOLITANA - AVVENTURE IN CITTA'

Una "spedizione speleologica" lungo il percorso sotterraneo del torrente Aposa e una discesa in gommone lungo il canale delle Moline in pieno centro storico. Per info e prenotazioni Bologna Incoming tel. 0039 051 6335093.
   

BOLOGNA IN UN GIORNO D'ESTATE

Tour guidato di intera giornata presso i luoghi che hanno dato i natali a Guglielmo Marconi. Per info e prenotazioni Bologna Incoming tel. 0039 051 6335093.

 

BOLOGNA GREEN -  PARCHI

 

Giardini Margherita.

E' il principale parco di Bologna. Grazie ai suoi viali alberati, al boschetto di querce e al laghetto, ospita da più di un secolo il tradizionale passeggio dei bolognesi.

Ingressi: Via Santa Chiara, Porta Castiglione. Orario: aprile-settembre: 6-24, ottobre-marzo: 7-18.

 

Parco Montagnola.

Situato nel quartiere San Vitale, è il parco più antico di Bologna. La sua apertura al pubblico risale al 1662 ma la monumentale scala d'ingresso è dell' Ottocento. Piazza VIII Agosto.
Ingressi: Via Irnerio, Via Indipendenza. Orario: aprile-settembre: 7-24, ottobre-marzo: 7-19.

 

Giardino di Villa delle Rose.

E' un'area verde sull'altura del Monte Franco, vicino al Colle della Guardia. All'interno si trova Villa delle Rose, settecentesca residenza estiva.

Ingresso: Via Saragozza, 228/230. Orario: mar-dom: 15.00-19.00.

 

Parco Cavaioni.

E' uno dei più estesi parchi collinari di Bologna. Vi sono zone a bosco, a prato e terreni coltivati, oltre ad un laghetto con molti animali.
Ingressi: Via di Casaglia, Via S. Mamolo, Via dei Colli. Orario: aprile-settembre: 6-24, ottobre-marzo: 7-18.

 

Orto Botanico.

Vi si trovano piante di diversi tipi, dalle medicinali alle spezie esotiche. Di particolare interesse è l'ecosistema del bosco e la serra di piante tropicali.

Ingresso: Via Irnerio, 42. Orario: lu-ve: 8-15; sabato: 8-12.

 

 

BOLOGNA SACRA – CHIESE

 

Basilica di S. Petronio.

E' la terza chiesa più grande del mondo. Piazza Maggiore.
Orario: inverno: 7.30-13.00, 14.30-18.00 estate: 7.30-13.30, 14.30-18.30.

 

Chiese di S. Stefano (Le Sette Chiese).

Noto anche come "Le Sette Chiese", è il sancta sanctorum di Bologna, detta anche la Santa Gerusalemme Europea. Piazza S. Stefano. Tel: 051 223256. Orario: 9-13; 15.30-17.30.

 

Santuario di S. Luca.

Il Santuario sul Monte della Guardia è un antico luogo di culto che custodisce l'icona bizantina, il dipinto della Madonna che si pensa realizzato da Luca Evangelista. Via San Luca, 36.
Orario: 7-12.30; 14.30-17 (nov-feb), 14.30-18 (mar,ott), 14.30-19 (apr-sett); festivi: orario continuato.

 

Cattedrale di S. Pietro.

Sede arcivescovile e centro spirituale di Bologna. Via Dell'Indipendenza, 7.
Tel: 051 222112 Orario: 7.00-12.30, 15.30-19.30.

 

Chiesa di S. Domenico.

Risale al 1221 la chiesa voluta da San Domenico che, insieme al convento annesso, costituisce uno dei complessi più importanti della città. Piazza S. Domenico, 13.
Tel: 051 237017. Orario: lu-ve: 7.30-13, 15.30-20; sabato:7.30-13 15.30-19.30 festivi:8-13,15.30-19.30.

 

Chiesa di S. Francesco.

Costruita nel XIII sec., è il primo esempio di gotico francese in Italia. Piazza San Francesco.
Tel: 051 221762; 051 263495. Orario: 6.30-12, 15-19.

 

Chiesa di S. Giacomo Maggiore.

Eretta nel 1267 ad opera dei frati agostiniani. Piazza Rossigni. Tel: 051 225970. Orario:6.30-12, 15-18.

 

Chiesa di S. Maria della Vita.

E' la chiesa del primo ospedale di Bologna, fondato nel 1260. Via Clavature, 10.
Tel:  051 236245, 051 224002. Orario: inverno: lu-sa:7.30-18; festivi: 16-18; estate: 8-12.30, 16.30-18.30; festivi: 16.30-18.

 

Chiesa di S. Vitale e Agricola.

Dedicata ai protomartiri Vitale e Agricola, la chiesa risale al Mille. Via S. Vitale, 48.
Tel: 051  220570. Orario: lu-ve: 8.30-13.45; sabato: 8.30-12.45.

 

Chiesa di Santa Maria dei Servi.

Costruita tra il quattordicesimo e sedicesimo secolo, in questa chiesa gotica si può notare uno splendido quadriportico. In essa sono presenti numerose opere importanti, inclusa la Madonna con il bambino di Cimabue. Strada Maggiore, 43. Tel: 051 226807.

 

MONUMENTI

 

Le Due Torri

 

Torre degli Asinelli.

Simbolo della 'Turrita Bologna' è stata fatta erigere dalla famiglia Asinelli nel XII sec. Con la sua altezza di 97.20 metri offre una vista spettacolare sulla città e sui colli circostanti sino al Mar Adriatico.
Piazza di Porta Ravegnana. Orario: 9-18 (invernale); 9-17 (estivo)

Torre Garisenda.

Particolare per la sua accentuata inclinazione, in origine misurava 60 metri; nel 1351 fu ribassata sino agli attuali 48 metri per timore che la sua pendenza. Non visitabile all'interno.


L'Archiginnasio

 

La Biblioteca.

L'Archiginnasio, eretto nel XVI sec. come sede dell'Università, dal 1838 ospita la Biblioteca Civica. Piazza Galvani, 10. Orario: lu-ve: 8.30-13.45; sabato: 8.30-12.45.

Il Teatro Anatomico.

Situato all'interno del Palazzo Dell'Archiginnasio, il Teatro Anatomico era un salone destinato alle lezioni di anatomia. Piazza Galvani, 10. Orario: lu-sa: 9-13

 

Palazzo d'Accursio

 

Palazzo Comunale.

Ospita il Museo Morandi e le Collezioni comunali d'arte. Piazza Maggiore, 6.
Orario: informazioni ai numeri 051 203111 / 203040.

Ex Sala Borsa.

E' la sede di una vasta biblioteca multimediale all'interno del palazzo d'Accursio. Dal pavimento di vetro si possono ammirare i resti degli insediamenti villanoviani del VII sec., della Felsina etrusca e dell'antica Bononia. Piazza Nettuno. Orario: lunedì: 14.30-21.30; ma-ve: 9-21.30; sabato: 9-19.

 

Fontana del Nettuno.

La fontana del Nettuno è una fontana monumentale che, per via delle sue dimensioni, viene chiamata dai bolognesi "il Gigante" (al Zigànt in dialetto bolognese). La statua fu promossa dal Cardinale Legato di Bologna Carlo Borromeo, essa avrebbe voluto simboleggiare il felice governo del neo eletto papa, e zio materno di Borromeo, Pio IV. Piazza Nettuno.

 

Palazzo Re Enzo e del Podestà.

Il Palazzo venne costruito nel 1245 come ampliamento degli edifici comunali del Palazzo del Podestà e per questo chiamato Palatium Novum ma le sue vicende storiche l'hanno da sempre legato a Re Enzo. Piazza Maggiore.

 

Collegio di Spagna.

Fondato dall'arcivescovo di Toledo nel 1365, la struttura ha lo scopo di ospitare gli studenti spagnoli a Bologna. All'interno si trovano la chiesa gotica di S. Clemente e un chiostro con loggia a due piani.
Via Collegio di Spagna, 4. Orario: su appuntamento - Tel. 051 330408.

 

Palazzo dei Notai.

Antica sede della Società dei Notai, è composto da due edifici: il più antico, che affaccia su San Petronio, è del 1287, mentre la parte destra fu costruita nel 1442. Via Pignattari, 1. Orario: lu, me, ve: 9-14; ma, gio: 15-18.

 

Palazzo Pepoli Vecchio e Pepoli Campogrande.

Eretti uno di fronte all'altro, il primo è testimonianza dell'architettura gotica e militaresca in uso nella prima metà del XIV sec.; il secondo illustra l'eleganza decorativa del XVII sec. grazie ai suoi ampi saloni riccamente affrescati. Via Castiglione, 7. Orario: venerdì: 15-19; sa-do: 9-19.

 

Palazzo Poggi (Università).

Eretto nel 1549, dal 1802 è sede dell'Università di Bologna. Le sale affrescate ne fanno uno degli esempi più significativi di architettura privata settecentesca, mentre l'Aula Carducci commemora il luogo in cui il poeta Giosuè Carducci tenne per 43 anni le sue lezioni. Via Zamboni, 33. Orario: lu-sa: 8-20.

 

Tombe dei glossatori.

 Simbolo dell'importanza che Bologna ha sempre attribuito alla cultura, le arche marmoree rivestite di terrecotte maiolicate sono dedicate ai primi maestri dell'ateneo bolognese e risalgono alla fine del Duecento. Piazza Malpighi, 9.

Ultima modifica il Giovedì, 16 Agosto 2012 09:11

Visite: 0

Family

Speciale offerta "Family Estate"

Durante i mesi di luglio e agosto troverete:

  • Encore Green Beach: il nostro spazio verde per rilassarsi con la famiglia 
  • Merenda per i più piccoli
  • Menù cena speciale per bambini: Kids Menù
  • Servizio Baby sitter a pagamento su prenotazione

         >Prenota ora

Il Ramada Encore è un hotel per famiglie a Bologna. Conosciamo l’importanza di far star bene la propria famiglia. In ogni circostanza. Ecco perché abbiamo creato un servizio dedicato espressamente alle famiglie. Dalle camere comunicanti, ai menù per i più piccoli alle iniziative dedicate nei week end a tutta la famiglia. L'Encore Ramada è la soluzione ideale per vacanze in famiglia a Bologna alla scoperta della città e dei suoi segreti.

All'Hotel Ramada Encore di Bologna le famiglie con bambini sono le benvenute!

Encore. Sentirsi in Famiglia.

Situato in posizione strategica, vicino a:

  • Aeroporto Guglielmo Marconi (5 km)
  • Stazione Centrale e centro città (4 km)
  • Fiera e Palazzo dei Congressi e della Cultura (1,5 km)
  • Teatro Europauditorium (1,5 km)
  • Parco Nord - Pala Nord (500 mt)
  • Centro Sportivo La Dozza (500 mt)
  • Ippodromo (2 Km)
  • Tennis Club Castelmaggiore (5 km)
  • Futur Show Station - Casalecchio (15 km)
  • Castel Guelfo Outlet - Castel S.Pietro Terme (25 km)

E dopo una giornata per le vie di Bologna:

  • Lounge Bar: rilassatevi gustando i nostri aperitivi accompagnati da un appetitoso buffet tutte le sere dalle 18.00 alle 19.30.
  • Bistrot “Rossofuoco”: da gustare i piatti sfiziosi e leggeri serviti in un ambiente accogliente e informale dalle 19.30 alle 22.00. E’ previsto menù bambini.
  • Internet Point: postazione internet nel Lounge Bar o connessione internet Wi –Fi gratuito in tutto l’hotel, completamente gratuito.

Family Room

Nel nostro hotel le famiglie possono disporre di camera matrimoniale con divano letto (tripla) oppure 2 camere comunicanti con 2 bagni fino a 5 persone dotate di:

  • Letti di qualità eccellente
  • Aria condizionata regolabile
  • Sistema riciclo dell’aria
  • TV - LCD e accesso ai canali satellitari (canali tv per bambini)
  • Telefono a linea diretta
  • Particolare scelta di pregiati infusi
  • Vigorosa doccia idrogetto
  • Asciugacapelli

Breakfast Bio

Al mattino troverete una ricca colazione internazionale a buffet con varietà di torte e biscotti fatti in casa, brioches, frutta fresca a pezzetti, succhi di frutta, yogurt ,cereali misti, salumi, formaggio, uova, bacon e un angolo dedicato ai prodotti biologici e senza glutine.

Servizi Family

  • Servizi per bimbi (scaldabiberon, piatti, seggioloni, fasciatoio)
  • Culla (con supplemento)
  • Prenotazioni visite guidate
  • Servizio di navetta su prenotazione

 Ramada Encore accoglie animali di piccola taglia con supplemento di 10€ a notte per animale

 

Ultima modifica il Giovedì, 28 Gennaio 2016 22:13

Visite: 8650

Sito joomla realizzato da Pensareweb

Top Desktop version